Contrasto all'Abusivismo



F.I.M.A.A. Bari si propone di garantire qualità e competenza.
 
 
F.I.M.A.A. Bari intende tutelare chi svolge con serietà e competenza il proprio lavoro ma ancor più desidera proteggere la clientela diffidandola dall’affidarsi a figure improvvisate. Negli ultimi anni l'evoluzione normativa è stata ricca di novità e, tra le tante, la legge contro l’esercizio abusivo dell’attività sostiene questo intento.
F.I.M.A.A. Bari ha pertanto istituito, all'interno del Consiglio direttivo, un’ apposita Commissione (la Commissione Deontologica) la quale intende perseguire con fermezza ogni episodio illecito. Tutti gli associati regolarmente iscritti, potranno ricorrere a questa Commissione per segnalare e far emergere quei casi di esercizio abusivo dell’attività che ledono fortemente chi opera professionalmente.
 
L'associato potrà segnalare ogni manifesta attività abusiva attraverso la compilazione, in forma anonima, del modulo al seguente “link”.
 
La commissione deontologica, provvederà a segnalare il caso alle autorità competenti.
 
Con lo stesso rigore la Commissione svolge un ruolo di garanzia della qualità di coloro che si associano a F.I.M.A.A., intervenendo nel caso si determinino delle condotte professionali non corrette. In questo caso si interverrà con una lettera di richiamo ed, al reiterarsi delle situazioni, seguirà l’allontanamento dall’Associazione.
 
Eguale tutela è assicurata alla clientela dei nostri associati. La Commissione si propone, infatti, di dirimere eventuali controversie che dovessero insorgere nel corso dell’attività proponendo soluzioni conciliative.
 
F.I.M.A.A. Bari è protagonista al fianco dei propri Associati!





Iscriviti

Diventa agente

Rinnova quota associativa